Wimbledon, il programma di venerdì 12 luglio: Musetti-Djokovic dopo Alcaraz-Medvedev

0
4

Ennesima giornata storica per il tennis italiano, con Lorenzo Musetti pronto a scendere in campo per la prima semifinale slam della sua carriera. Dall’altra parte della rete, il ventiquattro volte campione slam Novak Djokovic, non apparso sempre al meglio nel corso del torneo. Per il carrarino, sarà l’esordio assoluto sul campo centrale più prestigioso al mondo. La sfida fra l’eterno campione e la sorpresa del torneo sarà la seconda della giornata, appena dopo il match fra il detentore del titolo Carlos Alcaraz e il giustiziere del numero 1 al mondo Jannik Sinner, Daniil Medvedev. Remake della sfida dello scorso anno, questa volta il russo sembra poter mettere in maggior difficoltà il fuoriclasse spagnolo, autore di un torneo ricco di insidie. L’orario d’inizio è previsto per le 13.30 locali, 14.30 italiane. L’azzurro quindi scenderà in campo a pomeriggio inoltrato se non all’ora dell’aperitivo.