Wimbledon: Sinner e Medvedev riscrivono la storia: stabilito il nuovo record di match al quinto

0
6

Lotte a perdifiato. Dopo il match dei quarti a cinque set tra Daniil Medvedev e Jannik Sinner, vinto dal russo, a Londra scatta il record. Quest’anno sono state ben 36 le partite giocate al quinto set nel singolare maschile di Wimbledon. Un numero che permette di superare il primato detenuto a pari merito dallo US Open 1983 e dall’Australian Open 2024 (35 ciascuno) per il maggior numero di partite al quinto in un Grande Slam nell’era Open. Una cifra che, però, è stata già migliorata ai Championships di quest’anno, con diversi match ancora da giocare.

Una curiosità nella curiosità? A pareggiare il record, nel torneo australiano di quest’anno, in finale, erano stati proprio Medvedev e Sinner. Quella volta il trionfo era stato profondamente azzurro con la conquista del primo slam per il nostro Jannik. Qualche mese dopo i protagonisti indiscussi sono sempre loro. E si sono superati.