Wimbledon, forfait di Emma Raducanu dal doppio misto: Andy Murray non giocherà più a Londra

0
3

Dopo la commovente cerimonia che il Centre Court di Wimbledon aveva dedicato ad Andy Murray i tifosi britannici attendevano ancora di vedere all’opera l’ex n°1 del mondo. Se le Olimpiadi saranno l’ultimo torneo della carriera di Sir Andy, il due volte campione ai Championships avrebbe dovuto calpestare almeno ancora una volta i prati dell’All England Club, nel torneo di doppio misto insieme ad Emma Raducanu.

I due idoli di casa avrebbedo dovuto affrontare Arevalo/Shang nell’ultimo match di giornata sul Campo 1, una partita che, tuttavia, non si giocherà. È notizia dell’ultima ora, infatti, il forfait di Raducanu, che pare abbia riscontrato un problemino al polso destro e abbia deciso di non rischiare un sovraccarico, visto che domenica tornerà in campo per gli ottavi di finale di singolare (contro la neozelandese Lulu Sun).

“Purtroppo questa mattina mi sono svegliata con un fastidio al polso destro – ha fatto sapere la campionessa dello US Open 2021. “Ho preso una decisione molto dura, cioè di ritirarmi dal doppio misto. Mi dispiace molto, ci tenevo a giocare con Andy, ma devo prendermi cura di me stessa”.

Solo i protagonisti sanno se sia questa la vera ragione o meno, ma in ogni caso tutto ciò segna la fine alla carriera di Murray a Wimbledon. L’ultimo match disputato da Andy resterà dunque la sconfitta in doppio con il fratello Jamie.